Книги
  • @
  • «»{}∼
Il ponte della Ghisolfa: Con una nota di Camilla Cederna

Il ponte della Ghisolfa: Con una nota di Camilla Cederna

5800060
Добавить в корзину
Описание
Pubblicata per la prima volta nel 1958, la raccolta di racconti II ponte della Ghisolfa apre il ciclo de "I segreti di Milano", cui si aggiungeranno negli anni successivi un secondo volume di storie brevi, La Gilda del Mac Mahon del 1959, due com-medie (La Maria Brasca, del 1960 e L'Arialda, del 1961) e in-fine il romanzo II Fabbricone (1961). Pagina dopo pagina, le vicende raccontate da Testori ci portano nel mondo popolare della periferia milanese dei primissimi anni Sessanta, abitato da operai, popolane, prostitute, raccontandoci storie di immi-grazione e boom economico, amori e passioni, alte aspirazioni e cocenti disillusioni. Questa scelta d'ambiente e di motivi tut-tavia non basto a iscrivere Testori nel clima del neorealismo: il violento impasto di lingua e dialetto e il disegno esasperato dei caratteri lo collocarono infatti nella tradizione di un sangui-gno espressionismo. A questa raccolta di racconti, finalista al premio Strega, e ispirata la sceneggiatura del celebre film di Luchino Visconti Rocco e i suoi fratelli.